Conosci Alessandro Di Giacomo?
clicca qui

Manuale Corso AFF

Scarica gratis il Manuale del Corso AFF 1.4 clicca qui

Indicazioni Acquisto

Per conoscere la modalità di acquisto clicca qui
Trovaci su Emagister, la guida intelligente della formazione.

Archivi del mese: ottobre 2011

Paracadutismo: Hallowen Boogie 25 ott- 1 nov 2011


Gia operativi da martedi 25 ott 2011 la drop zone di Arezzo con attività di reparti dell’Esercito e per coloro che hanno spazi infrasettimanali.
Da venerdi arriva il mitico coach di Free Fly Andrea Fast Scaramuzza, mentre sempre presenti gli istr. dello Staff per i lanci basici, sempre ad un prezzo incredibile con il pacchetto da 25 lanci.
Non ci rimane che prepararci i materiali e le maschere per …lancetto-scherzetto!!!

Corso AFF 6° livello

Un bellissimo lancio AFF.

Nuovo record di Paracadutismo Italiano

In una splendida giornata sabato 8 ottobre 2011 presso il Centro di Paracadutismo di Arezzo si è realizzato il record a grande formazione a 53 elementi.

Il gruppo che aveva iniziato gli allenamenti con Marco Arrigo a marzo 2011 ha raggiunto il suo obiettivo con una formazione a 50 nel 2° tentativo della giornata e la figura a 53 nel pomeriggio.

Gli aerei utilizzati sono stati 4:

1 Skyvan “Nemo” da 24 parà- 1Pilatus “Tigro” da 10 parà- 1Pilatus MB da 10 parà- 1 Turbofinist da 10 parà.

Grazie a tutti i partecipanti, al manager di Skydivethiene, Giovanni Zanon per la sua particolare disponibilità, a tutti i presenti per il meraviglioso momento di sport passato insieme!

Adesso via ad organizzare il nuovo tentativo di record!!


tentativo di record Italiano

AREZZO 8/9 Ottobre 2011
TENTATIVO DI RECORD DI GRANDE FORMAZIONE
IN CADUTA LIBERA A 50 ELEMENTI
Marco Arrigo Coach e organizzatore ufficiale dell’evento dell’anno la realizzazione di una figura che volerà ad un velocità di 200 km/h per stabilire il nuovo
RECORD ITALIANO IN GRANDE FORMAZIONE A 50 ELEMENTI.

All’evento, organizzato da:
dall’Associazione Sportiva SkydiveToscana e l’Associazione Sportiva Dilettantistica RW 4 parteciperanno atleti provenienti da tutti i centri di paracadutismo sportivo della penisola e  dalla Brigata Paracadutisti Folgore.
I protagonisti insieme i parà saranno: 1 Skyvan, 2 Pilatus e 1 Turbo Finist.
I 50 parà, una volta fuori dagli aerei,  ad una velocità di 200 km orari, avranno a disposizione circa un minuto per comporre in aria la grande formazione prestabilita .
Per omologare il record dovranno mantenerla per almeno 3 secondi.
Blue skies